Contrazioni di Braxton Hicks o Travaglio? Scopri Come Riconoscere le Doglie

8451

Contrazioni parto

Si tratta dello strumento di cui il corpo della donna si serve per permettere al bambino di scendere attraverso il canale del parto.

Solo uno fra i più comuni sintomi travaglio. Descrivere una contrazione è molto difficile perchè ogni donna le vive diversamente. Anche la stessa donna può descriverle differentemente da parto a parto.

Solitamente sono avvertite come un dolore al basso ventre e alla schiena, insieme ad una pressione nelle pelvi. Il dolore può arrivare fino alle coscie. Hanno un movimento ondulatorio, dalla punta dell’utero verso il basso.

Anche se sono molto dolorose, è possibile riprendersi nel lasso di tempo che intercorre tra una contrazione e l’altra. Alcune donne le descrivono come dei dolori mestruali in gravidanza fortissimi. Le prime contrazioni possono essere accompagnate da mal di stomaco, scariche di diarrea o crampi.

Quali sono le cause delle contrazioni?

Nessuno sa precisamente quali siano le cause che danno il via alle contrazioni. Probabilmente alla base ci sono una molteplicità di fattori che operano insieme. Il processo parte dal bambino, il cui cervello manda dei segnali chimici al corpo della madre, che in risposta produce degli ormoni (ossitocina e prostagaldine) volti ad innescare il travaglio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.