Parto Cesareo Programmato o d’urgenza. Scopri i rischi e i consigli per affrontarlo

2962

Parto Cesareo d’urgenza

Il cesareo d’urgenza è un intervento chirurgico non preventivamente programmato ma necessario, perchè in caso contrario verrebbe messa in pericolo la salute della donna e del bambino.

I casi in cui si ricorre più frequentemente al cesareo d’urgenza sono:

  • Sofferenza fetale riscontrata a seguito di un tracciato che rileva il battito cardiaco del bambino.
  • Distacco della placenta che impedisce al bambino di alimentarsi;
  • Prolasso del cordone ombelicale (per fortuna eventualità rara) che si verifica quando a travaglio iniziato il cordone si posiziona tra la testa del neonato e il collo dell’utero, fuoriuscendo all’esterno.

Parto gemellare: qual è la verità

Nel caso di parto gemellare non sempre è necessario il cesareo anche se nella maggioranza dei casi si propende per questo intervento.

Se tutti e due i bambini hanno la testa rivolta verso il basso, si potrebbe decidere di partorire in maniera naturale.

In ogni caso è un parto più delicato rispetto a quando deve nascere un solo bambino, ecco perchè molti ginecologi preferiscono scegliere il cesareo.

Comunque nel caso in cui uno dei due fratelli sia podalico si procederà con un parto cesareo. Stessa scelta verrà fatta nel caso in cui ci sia la presenza di oltre due gemelli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.