Cause, Sintomi e Rimedi per il Raffreddore nel Neonato e nei Bambini

1734

4. E’ possibile prevenire il raffreddore nei bambini?

L’allattamento al seno è uno dei modi migliori per proteggere la salute del vostro bambino.

Insieme al latte, gli trasmetterete i vostri anticorpi che lo aiuteranno a difendersi dalle infezioni.

Anche per questo l’Organizzazione Mondiale della Sanità consiglia a tutte le madri di allattare il proprio bambino al seno fino all’età di 18 mesi, utilizzando l’allattamento materno come unica forma di nutrizione almeno fino ai 6 mesi.

Tuttavia a volte questo non è sufficiente a mettere al riparo vostro figlio dal raffreddore.

Allora che fare? Ecco una lista di consigli da seguire per limitare il più possibile il rischio che il neonato contragga influenza e raffreddore:

  • Lavarsi le mani, e farle lavare alle altre persone che sono in casa compresi altri bambini, prima di toccare il bambino e i suoi accessori;
  • Tenere il bambino lontano da luoghi affollati in cui potrebbero essere presenti persone già affette da raffreddore;
  • Evitare il fumo passivo perché questo mette a rischio il bambino di contrarre malattie alle vie respiratorie, tanto che i neonati di genitori che fumano contraggono in media più volte il raffreddore rispetto ai figli di coloro che non fumano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.