20 Settimana Di Gravidanza: Come Cambiano il Peso e la Pancia e gli Sviluppi del Feto al V Mese

21130
20 settimana di gravidanza

La 20 settimana di gravidanza segna la metà del secondo trimestre, ma soprattutto in questa settimana avete raggiunto la metà di tutto il periodo di gestazione.

Questo è un ottimo periodo per dedicarsi a se stessi in modo da rilassarsi. Potete anche programmare un viaggio visto che dopo il parto non avrete molte possibilità di farlo, ma attenzione sempre all’alimentazione: un’infezione intestinale in questo periodo potrebbe essere deleteria.

In questo periodo molte future mamme iniziano a fare un piano della nascita. La pianificazione è utile in primis per rassicurare la mamma e non darle altre fonti di stress in vicinanza della data di scadenza.

Organizzare tutto con dovizia di particolari permette anche al vostro compagno di essere maggiormente partecipe, sentirsi utile e produttivo nei vostri confronti e serve anche a calmare la sua ansia, forse non è ancora palese ma tenderà a salire con l’avvicinarsi del parto!

Iniziate a pensare quali accessori potrebbero essere utili per il parto e post  parto. Parlate con le vostra amiche che ci sono già passate: oltre a darvi utili suggerimenti potrebbero cedervi qualcosa che in questo momento non usano.

Ma ora mettetevi comode che assieme scopriremo cosa succede di meraviglioso durante la 20 settimana di gravidanza.

I cambiamenti nel corpo della mamma nella 20 settimana di gravidanza

Verso la metà della gravidanza è comune a molte donne riscontrare lievi dolori lombari o la comparsa della sciatica (infiammazione del legamento rotondo): è del tutto normale in quanto dipende sia dal peso della vostra pancia sia dai movimenti del vostro bambino.

Cambiamenti mamma in gravidanzaIl dolore potrebbe passare cambiando posizione. Se dovesse essere forte e insopportabile e importante non ricorrere ad automedicazioni, ma sentire il parere di un esperto in quanto durante la gestazione si possono prendere pochissimi farmaci.

Altri problemi comuni durante la ventesima settimana di gravidanza sono minzione frequente e stipsi. Questi disturbi sono causati dalla dimensione del feto che crescendo inizia ad appoggiarsi sulla vescica e sull’ultima parte del intestino.

Per la minzione frequente non si può far altro che assecondare lo stimolo. Mentre per la stipsi gli accorgimenti sono: bere molta acqua, consumare frutta e verdura 5 volte al giorno e fare lunghe camminate.

Il bruciore di stomaco, la difficoltà a digerire e il fiato corto sono problemi comuni che iniziano a farsi sentire proprio a metà della gravidanza e vi accompagneranno durante il resto della gestazione in quanto dipendono dal fatto che l’ingrossarsi dell’utero toglie spazio agli altri organi.

Considerate che ad oggi dovreste aver preso circa 4/5 kg e la punta del vostro utero dovrebbe coincidere più o meno con il vostro ombelico.

Da questo periodo dovreste crescere circa di 250 – 500 grammi ogni settimana, non fate diete ma tenete sotto controllo il vostro peso assieme al vostro medico.

Come si sviluppa l’embrione nella 20 settimana di gravidanza

Il vostro piccolo dovrebbe misurare circa 25 cm e pesare 300 grammi.

cambiamenti del bambino in gravidanzaAnche se i suoi organi vitali non sono completamente sviluppati il feto inizia a fare pratica utilizzando il proprio apparato respiratorio.

Inoltre il bimbo inizia ad ingoiare il liquido amniotico e a produrre il meconio, il primo scarto gastrointestinale, mentre il corpo della mamma ripulisce automaticamente l’ambinente del piccolo cambiando circa ogni due ore il liquido amniotico.

Il corpo del piccolo è ricoperto da una peluria chiamata lanugine ma in testa stanno iniziando a crescere i primi capelli.

L’udito è abbastanza sviluppato tanto da permettere al bimbo di sentire tutti i rumori uterini

Stile di vita ed esami durante la 20 settimana di gravidanza

Non ci sono molti accorgimenti da avere durante la 20 settimana di gravidanza perché questo è il periodo migliore della gestazione: i problemi che avete anche se possono risultare fastidiosi sono ancora molto leggeri e si appesantiranno solo nei mesi a seguire.

Esami in gravidanzaIl consiglio è comunque quello di continuare a fare leggeri esercizi fisici per scongiurare problemi estetici, come gonfiore e cellulite, e problemi fisici come difficoltà nella respirazione e stipsi.

E’ importante continuare ad avere cura del proprio corpo con costanza utilizzando creme emollienti e olii in questo periodo in cui la pelle inizia a tirare e si possono presentare segni di secchezza.

E’ solitamente durante la ventesima settimana di gravidanza che si presenta la linea alba, o linea nigra, una linea scura che parte dal pube per arrivare fino all’ombelico e l’inscurimento dei capezzoli, sono assolutamente normali e perdureranno anche nella fase di puerperio.

Ora che conoscete tutto ciò che accade durante la 20 settimana, non vi resta che scoprire ciò che accade durante la 21 settimana di gravidanza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.