22 Settimana Di Gravidanza: Cosa Succede all’Inizio del Sesto Mese di Gestazione

8198
22 settimana di gravidanza ventiduesima settimana

Nella 22 settimana di gravidanza starete ormai organizzando la nascita del vostro piccolo e le successive tappe della vostro nuovo ingresso in famiglia.

Per molti è naturale in questo periodo iniziare a pianificare le tappe del parto e la madre farà sapere ai suoi cari i desideri di quel momento: chi vuole in sala parto, in quale struttura ospedaliera preferisce partorire.

Sarà inoltre necessario iniziare a capire tutto ciò di cui ci sarà bisogno per accogliere il vostro piccolo, iniziate a fare un elenco di prodotti necessari (pannolini, lettino, culla, tutine) ma non vi conviene acquistare ancora nulla sicuramente i vostri parenti e amici saranno ansiosi di farvi qualche regalo utile per il lieto evento.

Ed ora vediamo assieme tutti i cambiamenti di mamma e bambino a 22 settimane di gravidanza!

I cambiamenti nel corpo della mamma nella 22 settimana di gravidanza

Dalla 22 settimana di gravidanza i livelli di ormoni nel vostro corpo inizieranno ad aumentare considerevolmente portando ad alcune future mamme possibili aspetti negativi come l’aumento di peli e sudorazione, perdite vaginali e formicolio al seno, cambiamenti d’umore e sonnolenza..

Cambiamenti mamma in gravidanzaQuesti sono tutti cambiamenti del vostro corpo naturali e che presto con la nascita del vostro piccolo spariranno, sicuramente ora che siete nel sesto mese di gravidanza (vedi corrispondenza settimane mesi di gravidanza) avrete già avuto a che fare con alcuni sintomi simili e avrete imparato ad accettarli.

Ma parlatene apertamente con amici e parenti che magari hanno vissuto da poco la stessa esperienza: confidarsi con persone che hanno avuto gli stessi problemi aiuta ad affrontare con più leggerezza gli stessi e magari potrete scoprire qualche consiglio pratico per alleviarli.

Non vi preoccupate però se percepite alcuni sintomi differenti dalle vostre amiche: ogni gravidanza è differente e ogni donna può reagire in maniera differente agli stimoli ormonali.

Come si sviluppa l’embrione nella 22 settimana di gravidanza

Alla 22 settimana di gravidanza il bambino ha raggiunto un peso di circa 450 gr e una lunghezza pari a 27 cm.

Ormai ha tutti gli organi anche se molti di essi non sono ancora maturi e devono finire lo sviluppo, infatti il piccolo assomiglia in tutto e per tutto ad un neonato.

cambiamenti del bambino in gravidanzaGli occhi sono completamente sviluppati anche se l’iride è ancora priva di pigmentazione e assieme alle orecchie hanno raggiunto la loro posizione definitiva sul viso, la pelle risulta ancora raggrinzita ma il bambino sta prendendo velocemente peso e sta iniziando a depositare strati di grasso sottocutanei.

Tutti gli organi stanno continuando il loro sviluppo e anche il pancreas dalla ventiduesima settimana di gravidanza sta iniziando a produrre ormoni e il fegato i vari enzimi necessari per disgregare la bilirubina.

Anche il sistema sensoriale si sta sviluppando velocemente e il cervello ha sviluppato una buona rete neuronale.

Il bambino sta sviluppando il senso del tatto e all’interno dell’utero inizierà ad esplorare il piccolo mondo che lo circonda.

Stile di vita ed esami durante la 22 settimana di gravidanza

Nel sesto mese di gravidanza l’aumento di peso è ormai diventato notevole ed è quindi opportuno avere alcune accortezze.

Esami in gravidanzaE’ consigliabile utilizzare con frequenza e costanza olii naturali per prevenire le smagliature e rendere quindi la propria pelle maggiormente elastica, sia per l’addome sia per il seno è efficace l’olio di mandorle che è un prodotto completamente naturale.

Inoltre l’aumento di peso concentrato nell’addome e l’aumento degli ormoni possono portare a problemi di stipsi e di emorroidi: per prevenire l’insorgere delle ultime bisogna seguire una dieta ricca di fibre, ingerire molti liquidi (circa 2 litri di acqua al giorno) e mangiare molta frutta e verdura.

Aiuta molto anche camminare mezzora al giorno ma se i problemi persistono parlatene con il vostro medico che vi saprà consigliare rimedi efficaci che non avranno controindicazioni per il piccolo.

Evitate sempre di “automedicarvi” perché farmaci anche da banco possono provocare danni irreversibili al feto.

Leggi anche cosa succede nella 23 settimana di gravidanza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.