26 Settimana Di Gravidanza: Cambiamenti della Mamma e del Bambino

8999
ventiseiesima 26 settimana di gravidanza

Con il giungere della 26 settimana di gravidanza state quasi entrando nell’ultimo trimestre di gestazione e avrete ormai le idee abbastanza chiare sull’organizzazione del parto e dell’ultimo periodo di gravidanza.

Avrete deciso quando entrare in maternità e starete pensando a come organizzarvi nel post parto e quali diritti vi da il contributo di maternità.

Vi consigliamo di iniziare a iscrivervi ad un corso pre-parto che effettuerete negli ultimi mesi ma a cui è sempre più complicato trovare posto. Contattate il consultorio familiare più vicino a voi per avere le giuste informazioni.

Ma ora torniamo alla 26 settimana di gravidanza e vediamo assieme i cambiamenti della mamma e del bambino!

I cambiamenti nel corpo della mamma nella 26 settimana di gravidanza

La madre durante la 26 settimana di gravidanza dovrebbe essere aumentata di circa 9 /10 kg, questo aumento di peso non è soltanto dovuto all’aumento di crescita del bambino, ma anche per la ritenzione idrica tipiche della gravidanza.

Cambiamenti mamma in gravidanzaIn questo periodo è abbastanza normale intravedere le prime smagliature che sono dovute sia all’aumento di ormoni sia all’aumento di peso e il conseguente stiramento della pelle.

Per contenere questo fenomeno dovreste prenderei come abitudine di massaggiarvi la pancia con l’olio di mandorle al naturale, questo prodotto rende la pelle più elastica e riduce il fenomeno delle smagliature.

E’ importante mantenere questa abitudine durante tutte le settimane di gravidanza e anche nei mesi successivi al parto quando il vostro corpo molto lentamente tornerà alla normalità.

A causa dell’aumento di peso il vostro corpo avrà cambiato il baricentro e probabilmente la vostra schiena si sarà leggermente incurvata a livello lombare per facilitare il sostegno dell’addome.

Sempre in questo periodo è probabile la comparsa di emorroidi e varici a causa della cattiva circolazione sanguigna nella parte inferiore del corpo.

Non preoccupatevi di questi cambiamenti in quanto sono solamente temporanei, è importante che vi concentriate in questo periodo non sugli aspetti negativi ma solamente sui lati positivi della gravidanza cercando di essere il meno stressate possibile.

Dedicate del tempo alla cura del vostro corpo regalandovi un massaggio apposito per la gravidanza.

Come si sviluppa l’embrione nella 26 settimana di gravidanza

Il bambino ha praticamente le dimensioni di un cetriolo: lungo circa 30 / 35 centimetri per circa 700 /800 grammi di peso.

cambiamenti del bambino in gravidanzaIl bambino è ancora particolarmente magro e dall’aspetto grinzoso ma dalla 26 settimana di gravidanza fino al termine della gravidanza svilupperà uno strato adiposo.

Gli occhi sono completamente sviluppati e l’iride è di colore blu per tutti i bambini: alla nascita tutti i bimbi hanno gli occhi blu o di sfumature chiare o scure, il colore definitivo si formerà solamente più in là durante i primi mesi di vita.

Nonostante il feto stia continuando a sviluppare gli organi già formati, nella ventiseiesima settimana di gestazione ci sono alcune importanti novità: i polmoni iniziano a sviluppare vasi sanguigni e il cuore ha iniziato a pompare il sangue in un sistema circolatorio ormai ben sviluppato.

Se state aspettando un maschietto in questa settimana dovrebbero scendere i testicoli, mentre se è una femminuccia avrà tutto l’apparto riproduttivo già sviluppato.

Stile di vita ed esami durante la 26 settimana di gravidanza

Il terzo trimestre si sta avvicinando è questo è il periodo ideale per iniziare la preparazione al parto.

stile di vita in gravidanzaSeguite un corso di yoga studiato appositamente per le donne incinte (solo dopo aver consultato il vostro medico di fiducia naturalmente) che vi aiuterà a preparare il vostro corpo al travaglio (leggi di più sul travaglio), inoltre continuate a massaggiare il vostro addome con l’olio di mandorle per prevenire le smagliature e acquistate anche un prodotto specifico per il massaggio perineale se partorirete in modo naturale.

Questo è il giusto periodo per visitare le strutture ospedaliere e decidere dove vorrete partorire, anche perché dovrete poi seguire un corso di preparazione al parto e potrete quindi già conoscere le ostetriche della struttura stessa.

Partecipare al corso preparto e ad altri corsi specifici per donne in gravidanza vi permetterà di conoscere altre donne che stanno vivendo la stessa meravigliosa esperienza e con cui potrete condividere le vostre sensazioni.

Altri piccoli fastidi man mano che andate avanti nelle settimane di gestazione si fanno presenti quotidianamente e dalla fine del sesto mese potreste aver bisogno di una minzione frequente, ma questo normalissimo disturbo è dovuto al peso del bambino che schiaccia la vescica.

Abbastanza frequente è anche l’infiammazione del nervo sciatico che si può curare con impacchi di arnica, una pomata totalmente naturale e che non ha effetti sul feto.

Scopriamo assieme anche quello che succede durante la 27 settimana di gravidanza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.