23 Settimana Di Gravidanza: Ecco Cosa Succede al Bambino al Sesto Mese

8206
ventitreesima 23 settimana di gravidanza

Siete alla 23 settimana di gravidanza e avete quasi raggiunto la fine del secondo semestre.

La data del parto (calcola qui) si avvicina e questo è il periodo ideali per programmare nascita e post partum in quanto siete ancora abbastanza in forma e l’aumento dell’utero non ha ancora limitato troppo la vostra vita quotidiana.

Vi conviene quindi iniziare assieme al vostro partner stilare una lista dei desideri per il vostro piccolo e un budget in modo da non sprecare troppi soldi: solitamente i futuri genitori tendono ad acquistare prodotti che magari non sono strettamente utili per cercare di essere pronti a qualsiasi evenienza.

Parlate con parenti e amici che da poco hanno vissuto questa esperienza, vi sapranno consigliare i prodotti indispensabili per far fronte alla nascita e al rientro a casa.

Ma scopriamo di più sulla 23 settimana di gravidanza!

I cambiamenti nel corpo della mamma nella 23 settimana di gravidanza

La mamma ormai dovrebbe essere abituata all’aumento costante di peso, ma sarà anche in preda agli sbalzi di umore causati dall’aumento di ormoni, parlatene con il vostro partner che vi starà vicino e sarà sicuramente comprensivo di fronte a vostri comportamenti insoliti.

Cambiamenti mamma in gravidanzaNoterete in questo periodo che la vostra pelle e i vostri capelli sono particolarmente belli, ma oltre a questo ci saranno alcune controindicazioni come l’aumento della sudorazione, il gonfiore nelle parti intime, l’aumento di secrezioni vaginali.

Sono tutti cambiamenti normali dovuti alla gravidanza e che spariranno subito dopo il parto.

Inoltre nel vostro fisico inizierete a notare alcuni ostacoli meccanici: l’aumento della pancia farà si che alcuni vostri organi interni saranno spostati e compressi così come lo stomaco, il cuore e i polmoni, infatti soffrirete sovente di acidità di stomaco e di fiato corto, problematiche che si possono alleviare con una leggera attività fisica (lunghe passeggiate) e una corretta alimentazione.

In alcuni casi le mamme iniziano già durante la ventitreesima settimana a sentire le contrazioni di Braxton Hicks, che generalmente non sono dolorose e servono perché il corpo e il feto inizino a prepararsi al parto.

Come si sviluppa l’embrione nella 23 settimana di gravidanza

Il vostro piccolo appare ancora rossiccio e grinzoso, ricoperto da una fine peluria, se fate una ecografia 3D non spaventatevi è assolutamente normale, inoltre l’incalzante sviluppo fa si che il bimbo stia sviluppando uno strato adiposo e fra poco sarà proprio come un neonato, anche se ogni feto ha uno sviluppo differente.

cambiamenti del bambino in gravidanzaIl bambino dovrebbe aver raggiunto circa i 30 cm di lunghezza e un peso pari a 500 grammi.

Il bambino in questa settimana di gravidanza inizia a muoversi in maniera vigorosa avendo sviluppato maggiormente i muscoli e avendo ancora spazio a sufficienza per movimenti ampi.

Inoltre inizia ad esplorare il mondo che lo circonda grazie allo sviluppo costante dei sensi e all’aumento di neuroni nel cervello: con le mani inizierà a conoscere il piccolo mondo che lo circonda muovendo gli arti nel liquido amniotico, toccando il cordone ombelicale e iniziando a succhiarsi il dito.

I nutrimenti necessari al suo sviluppo non arrivano solamente dal cordone ombelicale ma anche da liquido amniotico che dalla 23 settimana di gravidanza il bambino inizia ad ingerire con frequenza e praticità, anche il suo pancreas si sta sviluppando e inizia a produrre insulina.

Stile di vita ed esami durante la 23 settimana di gravidanza

Così come tutti i mesi anche durante il sesto mese di gravidanza dovrete sottoporvi ai controlli di routine: visita ginecologia ed esami del sangue e delle urine completi (qui la lista completa degli esami da fare in gravidanza).

stile di vita in gravidanzaQuesti controlli sono necessari per prevenire qualsiasi tipo di problematica, anche come la più banale anemia da gravidanza che può essere prontamente curata con la prescrizione di integratori.

Il vostro corpo sta ambiando giorno dopo giorno e alcune donne possono far fatica ad accettare questi cambiamenti: parlarne apertamente con il proprio medico di fiducia o con delle amiche può aiutarvi a superare il momento e a realizzare che i problemi che avete sono comuni a tutte le donne in gravidanza e che svaniranno dopo il parto.

E’ importante prendersi cura di se e del proprio corpo anche per il bambino attraverso una corretta alimentazione ed evitando una sedentarietà eccessiva: sicuramente in questo periodo siete particolarmente stanche perché il vostro corpo sta lavorando anche per lo sviluppo del bambino, ma delle passeggiate quotidiane vi aiuteranno a prevenire la maggior parte dei malesseri tipici della gravidanza.

Passiamo subito a vedere i cambiamenti della 24 settimana di gravidanza!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.