Smagliature in Gravidanza: i 5 Fattori di Rischio e 3 i Modi per Prevenirle

2877
smagliature in gravidanza - smagliature gravidanza

Mentre il vostro corpo cambia potreste iniziare a notare delle piccole righe rosse sulla vostra pelle: si tratta delle classiche smagliature in gravidanza?

Vi dico subito di mettervi l’animo in pace: ahimè le smagliature non sono solo il risultato di poca prevenzione, ma dipendono anche da un fattore ormonale.

Ora che vi ho completamente demoralizzato vi consiglio di continuare a leggere, perché troverete nelle prossime righe i metodi più efficaci per prevenirle o comunque per ridurle.

Cosa sono tecnicamente le smagliature?

Le smagliature sono piccole striature della pelle, sono solitamente causate dai cambiamenti del tessuto elastico che si trova nel primo strato sottostante la pelle.

Le riconoscete perché solitamente si presentano di colore rossastro e diventano più scure in base al grado di profondità.

Solitamente sono causate da forti stress: immaginate perdite, o al contrario un aumento, di peso importanti, che non lasciano tempo al nostro corpo di adeguarsi al cambiamento e il tessuto cede.

E’ naturale aspettarsi quindi di vederle comparire in gravidanza, dove in pochi mesi prenderete peso e volume concentrato in particolari parti del corpo.

Ma allora perché molte donne hanno smagliature anche sui fianchi?

Semplice, perché in realtà non dipende solo dal peso.

Le smagliature in gravidanza non si possono prevedere.

Ma sappiamo che almeno la metà delle donne in gravidanza purtroppo le ha.

I 5 fattori di rischio delle smagliature in gravidanza

Nessuno saprà dirvi se le avrete o meno, ma gli studi hanno dimostrato che ci sono alcuni fattori che ne aumentano il rischio.

  1. Genetica: vostra madre ha le smagliature? E’ più probabile che le abbiate anche voi, la genetica gioca un ruolo anche in questo caso.
  2. Rapidità di crescita del peso: la pelle è come un palloncino, si riesce ad adattare all’aumento di volume ma se in tempi troppo stretti può risentirne.
  3. Gravidanza gemellare: se avete due bambini sicuramente dovrete aspettarvi che la vostra pancia diventi ancora più grande.
  4. Dimensioni del bambino: se anche il bambino prende troppo peso, questo potrebbe contribuire alle smagliature
  5. Eccesso di liquido amniotico: più liquido amniotico si traduce in più volume.

I 3 consigli top er prevenire le smagliature?

Anche se nessuno può dirci se siamo più portate o meno ad avere le smagliature, ci sono piccoli accorgimenti che ci aiuteranno a prevenirle:

  1. Alimentazione: mangiare bene e il giusto ci permette di tenere sotto controllo il peso, poi è sempre bene ricordarci che ci sono cibi che aumentano la ritenzione idrica, quindi aumenta il consumo di acqua e diminuisci ad esempio quello di sale.
  2. Movimento: l’esercizio fisico ci aiuta a mantenere sotto controllo il peso e rende la pelle più elastica.
  3. Routine di bellezza: non dobbiamo mai dimenticarci le creme studiate appositamente per la gravidanza, Mustela ha creato una crema ideale per questo periodo così delicato, se usata con costanza aiuta la prevenzione. Iniziate da subito, cliccate qui per comprare la crema antismagliature.

E se le smagliature fossero già comparse?

La buona notizia è che le smagliature di solito diventano considerevolmente meno evidenti tra i sei ei 12 mesi dopo il parto.

La pigmentazione si affievolisce e generalmente diventa più chiara della pelle circostante (il colore varia a seconda del colore della pelle), ma la loro consistenza rimane la stessa.

In più sappiate che esistono dei prodotti creati apposta per agire sulle smagliature già evidenti. Sicuramente non faranno sparire totalmente i segni, ma li renderanno molto meno visibili.

Prima quindi di optare per un trattamento laser che può aiutare a ripristinare l’elasticità della pelle, vi invito a provare alcuni prodotti in commercio, qui ci sono le opzioni top ad un prezzo accessibile:

Fiale Rilastil ad azione d’urto

Prevengono ma soprattutto attutiscono i segni delle smagliature, nella confezione troverete 10 fiale pronte all’uso per un costo di circa 37 €. Clicca qui per provare le fiale Rilastil.

Bio – Oil

Ad un prezzo leggermente inferiore potete provare l’olio dermatologico Bio – oil studiato appositamente per alleviare i segni delle smagliature. Si tratta di un flaconcino da 200 ml a 20 €, qui potete riceverlo in neanche un giorno.

Il consiglio è di usare i due prodotti alternando le applicazioni in modo da avere maggiore efficacia.

Detto questo ricordate che tutte le mamme portano i segni della gravidanza, si attenueranno con il tempo, ma fanno parte di noi e ne dobbiamo andare fiere!

Volete qualche suggerimento di come mantenersi in forma durante e dopo la gravidanza? Visitate la sezione dedicata dedicata alle mamme!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.