Quali Sono i Rischi dell’Amniocentesi? Ecco Quando Conviene Farla

2453

Come ci si sente subito dopo l’amnio?

E’ possibile avere crampi e qualche modesta perdita di sangue per un giorno o due dopo il prelievo.

Se si dovessero verificare dolori o perdite più significative è il caso di chiamare immediatamente il medico perché potrebbe essere in atto un aborto.

Anche perdite anomale di liquido amniotico o febbre improvvisa sono da segnalare perché potrebbero essere segni di un’infezione.

In generale, subito dopo aver eseguito l’amniocentesi, dovreste essere in grado di riprendere la vostra vita normalmente, attuando però alcune precauzioni.

Evitate dunque sforzi eccessivi e chiedete aiuto al vostro compagno se avete altri figli da accudire. Astenetevi da lavori faticosi per almeno 2/3 giorni e dai rapporti sessuali per una settimana.

La prima regola da osservare dopo un’amniocentesi? Riposo assoluto! Volare in aereo o viaggiare in treno di per sé non sono rischiosi, ma è una buona idea rimanere vicino a casa nel caso si presentassero complicanze improvvise.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.